Risultati immagini per monument valley utah

1° giorno domenica 29 settembre 2019

Perugia – Roma

Appuntamento in luogo ed orario da stabilire e partenza da Perugia in bus per Roma. Cena libera e pernottamento in hotel a Fiumicino.

2° giorno lunedì 30 settembre 2019

Roma – Los Angeles

Arrivo in aeroporto disbrigo delle formalità doganali e partenza con volo di linea per Los Angeles. Trasferimento in hotel cena libera e pernottamento.

3° giorno martedì 01 ottobre 2019

Los Angeles – Laughlin ( km 450 circa  )

Dopo la prima colazione continentale, partenza per la visita dei luoghi  di maggior interesse della  “ Città degli Angeli “ come Hollywood Boulevard, il Chines Theatre, “Walk of fame”, Sunset Strip, le famose spiagge di downtown. Si proseguirà verso il deserto di Mojave fino a Laughlin, sul fiume Colorado nella Contea di Clark in Nevada. Sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento.

4° giorno mercoledì 02 ottobre 2019

Laughlin – Gran Canyon – Tuba City ( km 450 circa )

Prima colazione continentale e giornata dedicata alla visita di una delle sette meraviglie del mondo: il Gran Canyon. Si attraverserà, costeggiando il South Rim,  il Deserto Colorato ed il vecchio Trading Post ( centro di scambio ) di Cameron prima di arrivare a Tuba City, nel cuore della riserva Navajos, cena e pernottamento in  hotel.

5° giorno giovedì 03 ottobre 2019

Tuba City – Horseshoes Bend – Antilope Canyon – Monument Valley – Cortez

( km 500 circa )

Prima colazione continentale e, di buon mattino senza dimenticare la macchina fotografica, partenza  per la terrazza panoramica sull’Horseshoe Bend ( ferro di cavallo ). Le verdi acque del Colorado, contrastando con l’argilla rossa dei territori Navajos, scorrono per 277 gradi intorno alla formazione e fanno di questo posto un’icona tra le più spettacolari e fotografate del sudovest americano. Si continuerà con un tour a piedi,  accompagnati da una guida Navajos,  sul versante superiore dell’Antilope Canyon nello Utah che, grazie ai raggi del sole che attraversano le mura dello strettissimo canyon,  regalerà scatti memorabili. Il viaggio proseguirà con la visita al parco tribale della Monument Valley, terra ancestrale dei Navajos caratterizzata da alti pinnacoli di rocce e altipiani. Attraversando il Colorado si arriverà nella Contea Montezuma in Colorado e precisamente a Cortez. Cena in ristorante, pernottamento in hotel.

6° giorno venerdì 04 ottobre 2019

Cortez – Mesa Verde – Canyolands –  Moab ( km 350 circa )

Dopo la prima colazione continentale, partenza per il Parco Nazionale di Mesa Verde, sempre in Colorado e culla della cultura degli Indiani dei Pueblos eletta patrimonio Mondiale dell’Unesco. Caratteristica del parco è quella di ospitare più di 600 case scolpite nella roccia che ospitavano i nativi americani. Nel pomeriggio il viaggio proseguirà verso lo Utah raggiungendo il Parco Nazionale di Canyolands ( senza sosta) famoso per i suoi innumerevoli colori delle rocce procurati dall’erosione del fiume Colorado e dai suoi affluenti, che hanno altresì creato canyons, altopiani e tavolieri. Cena e pernottamento in hotel a Moab.

 7° giorno sabato 05 ottobre 2019

Moab – Arches Capitol Reef – Bryce Canyon ( Km 400 circa )

Colazione continentale e partenza per Arches National Park una sinfonia di colori e forme creati dalla forza della natura. Il viaggio continuerà verso il parco di Capitol Reef, una zona di pareti rocciose, somiglianti a scogliere, culminanti in formazioni di arenaria bianca. Arrivo a Bryce cena e pernottamento in hotel.

8° giorno domenica 06 ottobre 2019

Bryce Canyon – Zion Canyon – Las Vegas ( Km 350 circa )

Dopo la prima colazione continentale in hotel, partenza per il Bryce Canyon in Arizzona con il suo indimenticabile panorama: un intreccio di pinnacoli dai mille colori e grotte disegnate nella roccia.

Si proseguirà verso lo Zion Canyon nello Utah i cui panorami lasceranno il visitatore senza fiato. Nel pomeriggio, costeggiando il fiume Virgin, si arriverà nello Stato del Nevada fino a Las Vegas la città dalle mille luci. Resto della giornata a disposizione cena libera e pernottamento in hotel.

9° giorno lunedì 07 ottobre 2019

Las Vegas – Death Valley – Barkerfield ( Km 300 circa )

Dopo la prima colazione continentale,  partenza per la California e si raggiungerà Death Valley il parco più esteso degli Usa continentali con i suoi punti di interesse: Zabriskie Point, il Centro Visitatori a Furnace Creek e Badwater il punto più basso sotto il livello del mare dell’emisfero occidentale, uno scenario straordinario sotto il sole più caldo al  mondo. Arrivo in serata a Barkersfield per la cena ed il pernottamento in hotel.

10° giorno martedì 08 ottobre 2019

Barkerfiekld – Yosemite – Modesto ( km 450 circa )

Colazione continentale in hotel e partenza per la visita del Yosemite National Park, secondo della nazione per grandezza e destinazione naturalistica più visitata della California. Si potranno ammirare maestose formazioni rocciose e imponenti cascate,

foreste di sequoie ed ecosistemi alpini  caratteristiche primarie della Sierra Nevada.

Si percorrerà, poi, la Valle San Joaquin attraversata dal fiume Sacramento, conosciuta come la fruttiera nazionale, fino a Modesto. Cena e pernottamento in hotel.

11° giorno mercoledì 09 ottobre 2019

Modesto – 17 Mile Drive – Monterrey – San Francisco ( Km 350 circa )

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per la zona del Yosemite e si attraverserà la Sierra Nevada e la zona che fu teatro della febbre dell’oro in California con una sosta a Monterey, la prima capitale californiana sulla costa. Si proseguirà lungo la famosa 17 Mile Road con le sue vedute panoramiche, scenari mozzafiato affacciati sul Pacifico, campi da golf a perdita d’occhio e ville da sogno. Si continuerà, poi, per San Francisco sulla fascinosa baia omonima. All’arrivo, tour  orientativo della città con il Civic Center, Union Square, Chinatown e Fisherman’s Wharf con vista sull’isola di Alcatraz. Cena di arrivederci in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

12° giorno giovedì 10 ottobre 2019

San Francisco

Colazione continentale in hotel e trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo di rientro in Italia.

13° giorno venerdì 11 ottobre 2019

Roma Fiumicino – Perugia

All’arrivo, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in bus privato per Perugia.       

…………………….Fine dei servizi Il Tropico del cancro…………………..

Quota individuale di partecipazione minimo 25 persone         Euro 2785.00

Supplemento singola                                                                                        su rq

La quota comprende:

Trasferimento in Bus a/r Perugia – Roma Fiumicino

Sistemazione in hotel nei pressi dell’aeroporto  Leonardo da Vinci

Voli di linea a/r per gli Usa con franchigia bagaglio regolata dalla compagnia aerea

Tasse aeroportuali

Trasferimento con navetta da e per gli hotel in arrivo e in partenza

10 pernottamenti in hotel e 10 colazioni continentali

8 cene come da programma bevande escluse

Tour in Bus G.t. collettivo con aria condizionata

Accompagnatore locale parlante italiano per tutta la durata del viaggio

Visita di Los Angeles e di San Francisco

Ingressi ai Parchi Nazionali

Ingresso alla 17 Mile Drive

Tasse locali e federali

Assicurazione medico sanitaria fino a 1.000.000,  bagaglio, annullamento  tutto con franchigia – blocca prezzo contro l’adeguamento valutario*

Esta  ( pre ingresso negli Usa)

Kit da viaggio

Assistente dell’agenzia per tutta la durata del viaggio

La quota non comprende:

Mance**, pasti non dettagliati, facchinaggio, ingressi ed escursioni facoltative, extra in genere e quanto non espressamente indicato alla voce “ La quota comprende

Si informa inoltre che,  per motivi tecnici indipendenti dalla nostra volontà all’atto della stesura dello stesso, si potrebbero verificare casi in cui ci si trovi costretti ad invertire l’itinerario o la cronologia delle visite, senza alterare, però, la validità del viaggio.

*Su richiesta è possibile avere le condizioni generali delle polizze incluse nel pacchetto.

**Le mance per gli autisti 3 dollari al giorno pp, per le guide e gli accompagnatori locali 5 dollari al giorno pp e sono supplementi obbligatori da pagare in loco. L’importo esatto verrà consegnato direttamente dai viaggiatori volta per volta all’assistente dell’agenzia che lo consegnerà ai destinatari.

Prenotazioni entro e non oltre il 30 aprile 2019 con un acconto pari ad Euro 800,00 accompagnato dalla copia del passaporto con almeno 6 mesi dalla scadenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *